News

Concorso per musicisti “Saverio Mercadante 2018”

Presso il Teatro Marie Curie di Ponticelli (NA), il 3 maggio Vittorio Infermo ha ricevuto il 1° Premio Assoluto (violoncello) al concorso per musicisti “Saverio Mercadante 2018″ con il Patrocinio del Comune di Napoli.

È stato premiato dall’erede del grande musicista, Francesco Rodriguez, che in questi giorni è a Napoli per donare il pianoforte originale del Maestro al Conservatorio di Napoli “San Pietro a Maiella” e anche le lettere che si scambiarono Mercadante e Gioacchino Rossini.
Il concorso è stato aperto a tutti gli allievi di ordine e grado appassionati di musica e ha mirato a promuovere la cultura della musica incoraggiando i giovani ad avvicinarsi allo studio professionale di essa.

L’Istituto tecnico tecnologico statale “Marie Curie” a Ponticelli, Napoli, ha accettato questa sfida riservando al concorso un’accoglienza speciale con una grande organizzazione di tutto il concorso. Sono stati 200 gli allievi di tutta la Regione Campania che hanno partecipato al concorso musicale, hanno avuto una giuria d’eccezione con nomi come Linda Airoldi e Carmela De Felice, entrambe soprane del “Teatro San Carlo di Napoli”, come Giovanni Gambardella, maestro di pianoforte presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Como, Antonio Salerno, maestro di violino pressoil Conservatorio di Napoli e Romeo Barbaro, musicologo.

Ospiti della serata sono stati l’Assessore all’Istruzione Annamaria Palmieri e l’Assessore ai giovani Alessandra Clemente. La Consigliera della 5° municipalità, la dottoressa Cinzia Del Giudice che ha promosso l’iniziativa con le Associazioni “Officina della musica” e “Arte in Musica” si è detta molto soddisfatta delle adesioni a questa iniziativa e dell’interesse che ha ricevuto. Anche la location scelta ha avuto un grande riscontro perché ha permesso una contaminazione tra le varie municipalità del Comune di Napoli e dei comuni della provincia per indirizzare i giovani verso la cultura musicale e la consapevolezza di appartenenza al proprio luogo, ha divulgato la volontà, attraverso la musica, di consolidare le basi artistiche della Regione Campania.
L’intento di questo concorso musicale è quello di aiutare i giovani a scoprire le proprie potenzialità e a far diventare le passioni un futuro lavoro professionale.

 

 

Gallery